La community dei Doers

Ora noi o risorgiamo come squadra o cederemo un centimetro alla volta, uno schema dopo l’altro, fino alla disfatta. Siamo all’inferno adesso signori miei. Credetemi. E possiamo rimanerci, farci prendere a schiaffi, oppure aprirci la strada lottando verso la luce. Allora, che cosa volete fare?

(Al Pacino, Ogni maledetta domenica)

Caro Doer,

Ho la pelle d’oca! Uno dei discorsi più memorabili della storia del cinema!

Oggi te ne faccio omaggio, un po’ perché è lunedì e ci vuole una bella carica per affrontare i giorni a venire, un po’ perché in queste parole è racchiuso il senso di ciò che ti dirò.

Voglio riflettere insieme a te su qualcosa che mi sta molto a cuore, quello di fare parte della community dei Doers.

Chi siamo noi

Mi senti spesso pronunciare la parola Doers. È nel titolo del nostro format GoodMorningDoers; la puoi leggere qui in alto di fianco alla mia faccia ed è comparsa nel nome del nostro grande evento del 16 marzo.

Perché la uso così spesso? Perché IO mi sento un Doer, mi sento di far parte della community dei Doers. Una community di persone con delle qualità ben precise, con dei forti valori che muovono le loro azioni, con una precisa identità e visione del futuro. Io sono profondamente convinto che le azioni che hai compiuto finora e per il fatto di leggere questa email ti diano a pieno diritto il titolo di Doer.

Formazione, tenacia, proattività

La tua voglia di informarti e formarti, la tenacia che hai nel raggiungere i tuoi obiettivi al di là delle difficoltà, la capacità di metterti in gioco e sfidare le correnti avverse di quest’ultimo anno, lo spirito proattivo e il senso di responsabilità sono tutte caratteristiche di un Doer. Per darti un’idea ancora più chiara, qui di seguito ho raccolto 10 principi in cui mi auguro tu possa riconoscerti. Sono il frutto delle suggestioni che mi sono arrivate da tutte le persone che ho conosciuto grazie a Rinascita Digitale, dai nostri Ambassador e dalle persone che collaborano con noi.

Quanto risuonano in te queste parole? Ti senti parte della community dei Doers?

Quello che hai appena letto è frutto del mio pensiero: dei principi basilari senza i quali secondo me non si può affermare di essere un Doer, ma ovviamente ce ne sono molti altri.

Fai sentire la tua voce. Dimmi che cosa significa per te essere un Doer. Aiutami a diffondere la filosofia di questa nostra community.

Stefano Saladino,
CEO Mashub e Funder di Rinascita Digitale

Leave a comment

2 + diciannove =