SOFT SKILLS – L’importanza delle Competenze Trasversali

Le organizzazioni stanno attraversando cambiamenti importanti, non sono più sufficienti soltanto le competenze specialistiche, ma assumono sempre maggiore rilievo le “soft skills” ossia le competenze trasversali. Il contesto esterno muta sempre più rapidamente ed impatta nelle relazioni interne ed esterne alle organizzazioni. Lavorare meglio ed in contesti postivi diviene sempre più importante per ottenere una maggiore partecipazione e motivazione delle persone. Porre un’attenzione particolare al clima organizzativo permette di andare nella direzione di un maggior benessere nelle attività da svolgere.

Sempre più spesso nelle organizzazioni si lavora per progetti in orizzontale, e sempre meno secondo lo schema gerarchico classico di tipo verticale e piramidale. Valorizzare le competenze trasversali dei collaboratori permette di lavorare e confrontarsi in modo diverso, uscendo dagli schemi organizzativi classici e tradizionali (spesso basati sul bastone e sulla carota). Bisogna andare verso un nuovo modo di lavorare dove neanche un grammo del cervello dei collaboratori vada sprecato, ma utilizzato e valorizzato al meglio attraverso un sempre maggiore coinvolgimento delle persone. Le organizzazioni devono essere sempre più “smart”, per apprende nel loro percorso e navigare verso nuovi mari; superando i vincoli organizzativi più rigidi e limitanti, che abbiamo ereditato dal passato.

Il webinar vuole fornire ai partecipanti le conoscenze di base relative ai differenti modelli di organizzazione ed alle loro modalità di funzionamento. Metterli in condizione di valutare i cambiamenti organizzativi verificatisi negli ultimi anni nelle organizzazioni: imprese private, pubblica amministrazione, terzo settore, studi professionali. Tutte queste stanno attraversando mutamenti importanti determinati dalla sempre maggiore rapidità di cambiamento del contesto esterno, che si ripercuote nelle relazioni interpersonali.

E’ importante focalizzarsi sulla relazione tra gli stili della “leadership” e la motivazione dei collaboratori in termini di missione, visione e valori. Lavorare meglio ed in contesti postivi diviene sempre più strategico per ottenere la motivazione delle persone nell’organizzazione, e per poter andare nella direzione di un “empowerment” reale. Infine, focalizzare una maggiore attenzione sul clima organizzativo permette di andare nella direzione di un migliore benessere personale nelle attività da svolgere.

A cura di

Vito Vacca
Vito Vacca
Senior Management Consultant and Trainer

Il Palinsesto propone i migliori contenuti offerti dai nostri speaker, gratuitamente per voi.

Sviluppa il tuo capitale umano insieme a Rinascita Digitale!

Temi trattati
Rinascita Personale
0%
Rinascita Professionale
0%
Rinascita Aziendale
0%

Leave a comment

dieci + diciannove =