Programmazione 2 Aprile

9:00 – 10:00

Come presidiare in modo digitale i mercati nazionali e internazionali con LinkedIn

Il Covid-19 ci costringe a ripensare le nostre attività, specialmente quelle commerciali. Abbiamo vecchie e nuove dinamiche da affrontare e una grande opportunità che si chiama LinkedIn.
Capiremo insieme come utilizzare il proprio network, le relazioni e gli strumenti di ricerca di LinkedIn per essere presenti sul canale, mantenere e trovare nuovi contatti commerciali in Italia e nel resto del mondo.
Vedremo anche cosa fare quando sarà possibile nuovamente viaggiare per lavoro.
di Paolo Del Monte

Profilo Linkedin

10:00 – 11:00

Creazione di immagini con algoritmi di Artificial Intelligence

Cosa significa veramente Artificial Intelligence, cosa è un’immagine digitale, algoritmi basati su Deep Learning per creare immagini con una nuova forma di creatività.

di Roberto Marmo

Profilo Linkedin

11:00 – 12:00

L’importanza di un piano di sviluppo personale

Come creare un piano di sviluppo personale a 3-5-10 anni per non lasciare troppo al caso, far convergere aspirazioni personali e di carriera, condividere i propri obiettivi con più persone possibili per trovare supporto, sinergie e spunti inattesi.

di Christian Oliver Harris

Profilo Linkedin

12:00 – 13:00

SEO Copywriting, come costruire un testo che piaccia a Google

Approfondimento su cosa si intenda per SEO Copywriting, come funzionano i motori di ricerca (algoritmo di Google, SERP, search intent) e come scrivere un contenuto che ne rispetti gli standard qualitativi. L’intervento prevederà un focus su come strutturare un testo in base alle parole chiave scelte (title, description e keyword) e come formattarlo in base a criteri di leggibilità.

di Michela Del Zoppo

Profilo Linkedin

13:00 – 14:00

Digital Team Management: strategie, strumenti e competenze per gestire team virtuali

I cambiamenti radicali di questo periodo ci stanno lanciando velocemente in quello che è sempre stato definito come “futuro del lavoro”. Saper gestire un team virtuale è una competenza tanto urgente quanto strategica per un leader: come migliorare l’ingaggio, la produttività e la motivazione dei propri collaboratori in smart working? Approfondiremo insieme strategie di management, strumenti e strumenti di collaborazione e competenze digitali affrontando le sfide più comuni e analizzando best practice e case history, inclusa quella di Ninja Marketing che lavora in smart working totale da maggio 2019. L’obiettivo di questo webinar è aiutare imprenditori e manager nel trasformare le proprie aziende in vere smart organization.

di Federica Bulega – Corporate Training Manager Ninja Academy

Profilo Linkedin

14:00 – 15:00

Progettazione d’impresa: progettare per (poter rinascere)

Il business-plan come strumento di comunicazione e chiave d’accesso alle diverse tipologie di finanziamento.

di Antonio Ruocco

15:00 – 16:00

The age of Robot VS The age of Human

Il 2020 sarà l’anno dei ChatBot e come ogni “nuova rivoluzione” il marketing sente la necessità di darle un’identità.
Ed ecco comparire una serie di articoli che parlano di Conversational Marketing e come i ChatBot possano essere gli alleati strategici.
Conversational Marketing: c’è molto di più!

Il Conversational Marketing sarà l’argomento principale di questo incontro.
I chatbot sono l’unica risposta ad una strategia di Conversational Marketing?
In una conversazione aperta con i partecipanti affronteremo il tema parlando di Community, Tribù e persone e ovviamente di ChatBot: the age of Robot VS the age of Human: quale è il vostro punto di vista?

con Sara Nanetti e Stefano Saladino

Profilo Linkedin Nanetti

Profilo Linkedin Saladino

16:00 – 17:00

Wellbeing e Smartworking

Come mantenere un habit lavorativo in ufficio o a casa ponendo al centro il benessere psicofisico e la produttività.

di Annalisa Quaranta

Profilo Linkedin

17:00 – 18:00

Ripensare le destinazioni: da località di soggiorno a luoghi di opportunità

In una società sempre più interconnessa, con una mobilità sempre più elevata e un mercato del lavoro in continuo divenire, il mercato del turismo sta vedendo cambiare profondamente i propri paradigmi. Eventi come il coronavirus mettono a nudo la capacità dei territori di affrontare i cambiamenti, drastici o meno che siano e l’atteggiamento peggiore sarà quello di aspettare che tutto torni come prima. Come ripensare allora l’attrattività delle destinazioni, l’economia dei territori, in un mondo in cui la società è disposta/obbligata a rinunciare alle vacanze ma non a cercare nuove opportunità di realizzazione umana e lavorativa?

di Luca Caputo

Profilo Linkedin